Telesorveglianza

Attraverso un impianto di allarme collegato con la centrale operativa, gli operatori acquisiscono 24 ore su 24 il flusso di segnalazioni, allertando in tempo reale le nostre pattuglie. Il servizio di televigilanza viene effettuato con tutti i vettori oggi disponibili: via cavo su linee commutate, via etere con ponte radio monodirezionale, bidirezionale o tramite periferica bidirezionale GSM, GPRS, ADSL, multilink.

Grazie allo sviluppo di un sw di gestione allarme dedicato, Vigilanza Group è in grado di interfacciarsi con qualsiasi tecnologia e attuare procedure specifiche e personalizzate al fine di rispondere sempre all’esigenza singola di ciascun interlocutore. Il tutto è registrato, verificabile e disponibile per il cliente.

Inoltre, la presenza di un’area tecnica dedicata alle Centrali Operative garantisce sempre la continuità e l’efficienza delle trasmissioni: ogni criticità è risolta nell’immediato.

1) Combinatore telefonico sintesi vocale

  • Trasmissione Monodirezionale – la trasmissione dei dati può avvenire in una sola direzione, ossia dal punto in cui è installata l’apparecchiatura alla Centrale Operativa;
  • Trasmissione via linea telefonica voce
  • Può utilizzare sia la linea fissa che un trasmettitore GSM 

2) Combinatore telefonico digitale

  • Trasmissione Monodirezionale – la trasmissione dei dati può avvenire in una sola direzione, ossia dal punto in cui è installata l’apparecchiatura alla Centrale Operativa;
  • Può utilizzare sia la linea fissa che un trasmettitore GSM
  • Trasmissione dati in protocollo digitale (CONTAC-ID)
  • Possibilità di inviare un numero elevato (dipendente dalla tipologia d’apparato) di segnali distinti
  • Maggior tracciabilità degli eventi
  • Possibilità di personalizzare le segnalazioni d’allarme da parte del cliente e della centrale operativa

3) Via etere con ponte radio bidirezionale

  • Trasmissione Bidirezionale – la trasmissione dei dati può avvenire in due direzioni, ossia dal punto in cui è installata l’apparecchiatura alla Centrale Operativa e viceversa. La bidirezionalità permette di:
    • verificare l’avvenuto INSERIMENTO/DISINSERIMENTO – la nostra Centrale Operativa verifica che il sistema d’allarme sia stato inserito correttamente;
    • effettuare l’INSERIMENTO/DISINSERIMENTO – la nostra Centrale Operativa può effettuare l’inserimento/disinserimento a distanza su Vostre disposizioni;
    • gestire segnali tecnologici (rilevazioni temperature, fughe gas, incendio ecc…) - sul segnale tecnologico la Centrale Operativa provvede immediatamente ad avvisare i recapiti, al fine di attuare la procedura concordata;
    • gestire un segnalare antirapina - in caso di pericolo viene inviato un messaggio silente e dedicato alla Centrale Operativa che provvede, dopo opportuna verifica, ad informare le Forze dell’Ordine per il conseguente intervento;
  • Interrogazione ciclica - verifica lo stato in vita della periferica bidirezionale con chiamate cicliche programmate;
  • Trasmissione via Radio – su frequenze dedicate, rilasciate dal Ministero P.P.T.T. al nostro istituto.

4) Via etere con la periferica GPRS/GSM 

  • Trasmissione Bidirezionale – la trasmissione dei dati può avvenire in due direzioni, ossia dal punto in cui è installata l’apparecchiatura alla Centrale Operativa e viceversa. La bidirezionalità permette di:
    • verificare avvenuto INSERIMENTO/DISINSERIMENTO – la nostra Centrale Operativa verifica che il sistema d’allarme sia stato inserito correttamente;
    • effettuare l’INSERIMENTO/DISINSERIMENTO – la nostra Centrale Operativa
    • può effettuare l’inserimento/disinserimento a distanza su Vostre disposizioni;
    • gestire segnali tecnologici (rilevazioni temperature, fughe gas, incendio ecc…) - sul segnale tecnologico la Centrale Operativa provvede immediatamente ad avvisare i recapiti, al fine di attuare la procedura concordata;
    • gestire un segnale antirapina - in caso di pericolo viene inviato un messaggio silente e dedicato alla Centrale Operativa che provvede, dopo opportuna verifica, ad informare le Forze dell’Ordine per il conseguente intervento;
  • Sorveglianza di rete - la nostra Centrale Operativa effettua più volte nell’arco di una stessa giornata polling sull’attività della periferica GSM, per verificarne la regolare efficienza;
  • Trasmissione di allarme su un doppio canale - la periferica viene programmata per trasmettere l’allarme alla Centrale Operativa sfruttando sia il canale “dati” che il canale SMS;
  • Trasmissione via GSM;
  • Necessita di SIM card m2m (dati, fonia, fax). 

5) Via cavo sulle linee ADSL 

  • Trasmissione Bidirezionale – la trasmissione dei dati può avvenire in due direzioni, ossia dal punto in cui è installata l’apparecchiatura alla Centrale Operativa e viceversa. La bidirezionalità permette di:
    • verificare avvenuto INSERIMENTO/DISINSERIMENTO – la nostra Centrale Operativa verifica che il sistema d’allarme sia stato inserito correttamente;
    • effettuare l’INSERIMENTO/DISINSERIMENTO – la nostra Centrale Operativa
    • può effettuare l’inserimento/disinserimento a distanza su Vostre disposizioni;
    • gestire segnali tecnologici (rilevazioni temperature, fughe gas, incendio ecc…) - sul segnale tecnologico la Centrale Operativa provvede immediatamente ad avvisare i recapiti, al fine di attuare la procedura concordata;
    • gestire un segnale antirapina - in caso di pericolo viene inviato un messaggio silente e dedicato alla Centrale Operativa che provvede, dopo opportuna verifica, ad informare le Forze dell’Ordine per il conseguente intervento;
  • Trasmissione via ADSL;
  • Necessità di connessione ADSL 24h flat.
  • Utilizza la linea ADSL (senza costi di traffico) 

6) Multilink con periferica ADSL/GPRS/GSM 

  • Trasmissione Bidirezionale – la trasmissione dei dati può avvenire in due direzioni, ossia dal punto in cui è installata l’apparecchiatura alla Centrale Operativa e viceversa. La bidirezionalità permette di:
    • verificare avvenuto INSERIMENTO/DISINSERIMENTO – la nostra Centrale Operativa verifica che il sistema d’allarme sia stato inserito correttamente;
    • effettuare l’INSERIMENTO/DISINSERIMENTO – la nostra Centrale Operativa
    • può effettuare l’inserimento/disinserimento a distanza su Vostre disposizioni;
    • gestire segnali tecnologici (rilevazioni temperature, fughe gas, incendio ecc…) - sul segnale tecnologico la Centrale Operativa provvede immediatamente ad avvisare i recapiti, al fine di attuare la procedura concordata;
    • Gestire un segnale antirapina - in caso di pericolo viene inviato un messaggio silente e dedicato alla Centrale Operativa che provvede, dopo opportuna verifica, ad informare le Forze dell’ordine per il conseguente intervento;
  • Sorveglianza di rete - la nostra centrale operativa effettua più volte nell’arco di una stessa giornata polling sull’attività della periferica gsm, per verificarne la regolare efficienza;
  • Trasmissione di allarme su un doppio canale - la periferica viene programmata per trasmettere l’allarme alla centrale operativa sfruttando sia il canale “dati” che il canale sms;
  • Trasmissione via ADSL;
  • Necessità di connessione ADSL 24h flat.
  • Trasmissione via GSM;
  • Necessita di SIM card m2m (dati, fonia, fax).
  • Utilizza come vettore principale la linea adsl (senza costi traffico) e come vettore di back up la rete GPRS/GSM.

È possibile attivare queste gestioni specifiche di allarme:

1) Gestione allarme tecnologico

La gestione allarme tecnologico, attraverso il monitoraggio di sistemi specifici e dedicati, permette di segnalare una situazione di pericolo relativa a:

  • fughe gas;
  • incendio;
  • temperature frigo;
  • temperature forni;

La nostra Centrale mantiene costantemente aggiornato l’elenco dei reperibili competenti e responsabili di tale gestione al fine di avvisare il tecnico del momento per un intervento efficace.

Inoltre è possibile altresì avere a disposizione una pattuglia con tutti gli strumenti necessari (chiavi, codici allarme, ecc.) per accompagnare il vostro tecnico nell’attività di ripristino allarme.

2) Gestione allarme antirapina

La gestione antirapina permette in caso di pericolo di inviare un messaggio silente e alla Centrale Operativa grazie all’utilizzo di speciali dispositivi dedicati (pocket antirapina, pulsanti fissi, ecc.)

Al ricevimento della segnalazione di allarme gli operatori di Centrale si attivano al fine di verificare la natura del segnale e, in caso di riscontro positivo, fare intervenire immediatamente le Forze dell’Ordine.

3) Gestione pronto intervento h24 

Le nostre pattuglie intervengono 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno.

In questo modo Vigilanza Group Vi garantisce un servizio di intervento anche diurno a seguito di segnalazione proveniente dal Vostro impianto di allarme o su Vostra richiesta telefonica, accrescendo il livello di sicurezza della Vostra proprietà.

Tutte le nostre guardie sono dotate di un dispositivo tablet dal quale, a seguito di una richiesta di intervento inviata dalla Centrale Operativa, possono consultare procedure, descrizioni e dettagli di intervento presso il cliente al fine di garantire un servizio efficace e tempestivo.

Centralizzazione antifurti satellitare

Per Gestione Satellitare si intendono tutte quelle attività volte al ritrovamento di un mezzo rubato. Questo è possibile grazie ad una particolare apparecchiatura installata sul veicolo del cliente dotato di un sistema di autenticazione da parte del proprietario stesso.

Nel momento in cui si verifica che effettivamente il mezzo risulta rubato, e quindi il cliente ha provveduto (o sta provvedendo) a denunciare lo stesso alle autorità del posto, l’operatore di Centrale si attiva nei confronti delle Forze dell’Ordine e fornisce loro tutti i dati utili al ritrovamento del mezzo (posizione GPS, cartografie, etc.) grazie ad un sofisticato sistema presente in Centrale Operativa.

Tutte le registrazioni degli eventi avvengono su supporto informatico.